Support the strengthening of the penitentiary administration in accordance with international standards, in order to improve detention conditions and reintegration of detainees in Algeria

Symbol of law and justice with Algeria Flag. Close up.

Studiare Sviluppo, with the Italian Ministry of Justice, junior partner of the project, the Justice Coóperation Internationale with the French Ministry of Justice, lead partner of the project, together with Algerian ministry of Justice – General Direction of the Penitentiary and Reintegration Administration are the national institutions responsible for the implementation of the Twinning project “Support the strengthening of the penitentiary administration in accordance with international standards, in order to improve detention conditions and reintegration of detainees in Algeria”.

The Twinning project no.DZ/25 in Algeria is implemented in the framework of the European Neighbourhood Instrument for the strategic objectives of the cooperation between Algeria and the European Union. It encourages Algeria’s reforms of the penitentiary administration according to the International standards and strengthens rule of law, specifically concerning the detention conditions and reintegration of detainees.

Studiare Sviluppo is supporting the Italian Ministry of Justice in drafting the Project proposal, the work plan and budget and, in its role of Mandated body, is responsible for administrative and logistics support, including during training and visibility events, as well as contractual, administrative and financial management during contract implementation.

The Project budget is 2 mln EUR and its duration is 30 months.

Studiare Sviluppo, in collaborazione con il Ministero della Giustizia italiano, junior partner istituzionale del progetto e Justice Coóperation Internationale in collaborazione con il Ministero della Giustizia francese, lead partner del progetto, unitamente alla Direzione Generale dell'Amministrazione Penitenziaria e di Reintegrazione del Ministero della Giustizia algerino sono le 3 istituzioni responsabili dell'attuazione del progetto di gemellaggio Support the strengthening of the penitentiary administration in accordance with international standards, in order to improve detention conditions and reintegration of detainees in Algeria. Il progetto di gemellaggio è attuato nel quadro dello strumento europeo di vicinato per gli obiettivi strategici della cooperazione tra l'Algeria e l'Unione europea. Esso incoraggia il processo di riforma del sistema penitenziario algerino secondo gli standard internazionali e mira a rafforzarne lo stato di diritto, con particolare riferimento alle condizioni di detenzione ed al sistema di reinserimento dei detenuti nella società civile. Studiare Sviluppo fornisce supporto al Ministero della Giustizia italiano nella stesura della proposta di Progetto, del piano di lavoro e del budget e, nel suo ruolo di Ente incaricato, è responsabile del supporto amministrativo e logistico, anche durante gli eventi di formazione e visibilità, nonché della gestione contrattuale, amministrativa e finanziaria per l’intera durata del gemellaggio. L’importo del progetto è pari a 2 milioni di euro ed ha una durata di 30 mesi.