Strengthening the Administrative and Operational Capacities of the Egyptian Customs Authority – EG-16-ENI FI-01-19

Studiare Sviluppo supports the Italian Customs and Monopolies Agency (ADM) in the EU Twinning Project Strengthening the Administrative and Operational Capacities of the Egyptian Customs Authority – EG-16-ENI FI-01-19.

The Twinning Project officially started on the 1st of March 2021, its duration is 24 months and the budget is EUR 1.9 million.

The MS implementing partner is the Italian Customs and Monopolies Agency, assisted by Studiare Sviluppo Srl, as mandated body responsible for the administrative and financial management of the project. The Beneficiary is  the Egyptian Customs Authority (ECA) and the contracting authority is the EU Delegation to Egypt.

The general objective of the project is to contribute to a gradual harmonisation of Egyptian customs legislation, regulation and practices with relevant EU standards, norms and best practice, and support the on-going institutional reform measures aimed at enhancing the trade facilitation environment and creating the framework for modern customs procedures for businesses, including Small and Medium Enterprises (SMEs), while the specific objective is to strengthen the administrative and operational capacities of the Egyptian Customs Authority (ECA) to perform more efficiently its core functions, by reducing bureaucracy and responding in an effective way to the needs of the trade community.

More than 60 Short term experts of the Italian Customs Agency will be used for the implementation of the project activities.

Il progetto di gemellaggio EU dal titolo Rafforzamento della capacità amministrativa e operativa dell'autorità doganale egiziana è iniziato il 1° marzo 2021. La durata del progetto è di 24 mesi con un budget di 1,9 mln di Euro. Il capofila è l'Agenzia italiana delle dogane e dei monopoli, coadiuvata da Studiare Sviluppo Srl, quale mandated body responsabile della gestione amministrativa e finanziaria del gemellaggio. La controparte beneficiaria è l’Autorità doganale egiziana (Egyptian Customs Authority), mentre l’autorità contraente è la Delegazione EU in Egitto. Il progetto contribuirà ad una graduale armonizzazione della legislazione, dei regolamenti e delle delle pratiche doganali egiziane con gli standard, le norme e le migliori pratiche dell'UE. In particolare la capacità amministrativa e operativa dell'Autorità doganale egiziana (ECA) sarà rafforzata al fine di svolgere nel modo più efficiente possibile le sue funzioni principali, riducendo la burocrazia e rispondendo in modo efficace alle esigenze della comunità commerciale. Circa 60 “esperti di corta durata” dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli saranno utilizzati per l’implementazione delle singole attività progettuali.

TAG Correlati

Agenzia delle Dogane | Customs | EU | Twinning