Progetto “Officine Coesione – Laboratorio per l’attuazione del Codice Europeo di condotta sul Partenariato” 2019-2022

Wooden blocks connected together on a blue background. Teamwork concept

Studiare Sviluppo, in qualità di soggetto attuatore, supporta l’Agenzia per la Coesione, Autorità di Gestione del Pon Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 e beneficiario del Progetto, con un’azione di assistenza specialistica, tecnica e operativa, nell’ambito della Convenzione “Officine Coesione – Laboratorio per l’attuazione del Codice Europeo di condotta sul Partenariato”.

Obiettivo prioritario del progetto è quello di una stretta cooperazione tra autorità pubbliche, parti economiche e sociali e organismi che rappresentano la società civile a livello nazionale, regionale e locale nel corso dell’intero ciclo di programma.

Destinatari di “Officine Coesione” sono tutti i soggetti coinvolti formalmente e informalmente nelle politiche di sviluppo e coesione:

  • le Amministrazioni nazionali, regionali e locali, tra queste in particolare quelle che gestiscono fondi, con personale tecnico e politico
  • i soggetti rappresentanti degli interessi economici, sociali e della società civile già partner, oltre che beneficiari e destinatari, degli interventi
  • la cittadinanza, destinatario ultimo oltre che soggetto di opinione pubblica

Le attività di Studiare Sviluppo si muoveranno lungo le 5 linee di intervento previste:

  1. Costruzione partecipata tra tutte le AdG di un repertorio di modalità organizzative di attivazione di partenariati e gestione delle relazioni tra livelli di governo in tutte le fasi del ciclo di programmazione, per migliorare l’efficienza e l’efficacia dei programmi attuali e futuri
  2. Costruzione dell’Osservatorio sul partenariato per la conoscenza e il monitoraggio delle modalità di istituzione e organizzazione dei partenariati e dei metodi e strumenti per il funzionamento per la preparazione, attuazione, il monitoraggio, la valutazione delle politiche e dei programmi
  3. Supporto allo Stato italiano nella organizzazione e nella gestione dei processi di coinvolgimento dei partner per la preparazione e il successivo accompagnamento della Programmazione 21-27. Il Codice di condotta prevede una serie di articoli dettagliati sulla preparazione dei programmi e dell’AP
  4. Supporto ai soggetti coinvolti nel sistema di azione dell’AP 21-27 a raccordarsi nelle rispettive strategie di coinvolgimento dei partner nella preparazione dei programmi e a rafforzare le competenze di partner a partecipare al processo 21-27
  5. Supporto tecnico metodologico personalizzato alle Amministrazioni e ai rispettivi partenariati territoriali nell’attuazione, monitoraggio e valutazione di interventi AP 14-20 che prevedono esercizio di governance multilivello e strategie partenariali

Nell’ambito della Convezione sono previste, inoltre, 3 linee di intervento trasversale riferite alle attività di Direzione e Coordinamento, alla Comunicazione e al Monitoraggio e alla Valutazione. Le attività previste dal progetto “Officine Coesione” saranno realizzate attraverso un team con specifiche ed elevate competenze tecniche e professionali.

TAG Correlati

ACT | governance | PON GOV

TAG Correlati

ACT | governance | PON GOV