Progetto Casa Italia

Studiare Sviluppo supporta la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Casa Italia per la realizzazione di 4 dei 10 cantieri pilota per sensibilizzare i territori ad intervenire sulla messa in sicurezza antisismica di edifici pubblici esistenti, in Comuni scelti su tutto il territorio nazionale. Sugli edifici prescelti saranno applicate soluzioni innovative, che consentano di assicurare in modo esemplare la sicurezza degli edifici e l’adeguamento in termini di efficientamento energetico, senza richiedere l’allontanamento di chi li usa.  Saranno forniti modelli di intervento che possano essere replicabili per edifici con la medesima destinazione pubblica (scuole, edifici storici, centri sportivi comunali). La Società svolge per il Dipartimento azioni di supporto tecnico e operativo utili ad accelerare la realizzazione degli interventi quali:

  • la predisposizione, lo sviluppo e la gestione delle fasi attuative degli interventi
  • supporto alla realizzazione delle valutazioni di fattibilità economico-finanziaria e amministrativa degli stessi
  • supporto all’esecuzione delle attività tecniche
  • supporto all’attività di sorveglianza e monitoraggio delle fasi realizzative degli interventi e alla predisposizione di reportistica periodica sull’ avanzamento delle opere
  • supporto all’espletamento delle procedure contabili e monitoraggio
  • realizzazione di attività connesse alla diffusione e comunicazione dell’iniziativa, anche ai fini della replicabilità della stessa in altri contesti territoriali, attraverso attività di accompagnamento destinate sia agli stakeholders che alle comunità territoriali