Prime impressioni da Hammam Sousse dopo il corso di formazione MED-DESIRE sulle Ordinanze Solari

Il 20 e 21 ottobre 2015 si sono tenute ad Hammam Sousse le due giornate formative dal titolo “Innovative regulatory instruments for local support to distributed solar technology: Solar Ordinances”, organizzate dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) e Studiare Sviluppo in collaborazione con l’Agenzia Nazionale Tunisina per la Conservazione dell’Energia (ANME).

30 partecipanti provenienti da Organizzazioni di rilevanza politica e Pubbliche Amministrazioni, a livello nazionale e regionale, responsabili delle politiche energetiche e dello sviluppo locale e l’Ordine degli Architetti hanno preso parte al corso. Il primo giorno, Rappresentanti dell’ANME hanno parlato del contesto energetico tunisino e del Progetto MED-DESIRE. I nostri esperti hanno discusso delle tecnologie sul solare termico e dei vantaggi di introdurre Ordinanze solari in Hammam Sousse.

Il secondo giorno Marco Calderoni del Politecnico di Milano ha affrontato in maniera più specifica la proposta  normativa  di Ordinanza solare nella città di Hammam Sousse e delle modalità di implementazione e di monitoraggio. La discussione ha evidenziato il migliore modo per introdurre le ordinanze solari nelle città tunisine, considerando la media delle condizioni economiche delle famiglie, le strutture tecniche (come la tipologia degli edifici locali e le tecnologie della distribuzione di acqua calda domestica) e le procedure esistenti (come i permessi edilizi e i controlli ai siti edificabili).

Innovative regulatory instruments for local support to distributed solar technology: Solar Ordinancesfa parte di Med-Desire training sessions: i corsi di formazione promossi dal  Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) e Studiare Sviluppo in collaborazione con l’Agenzia Nazionale Tunisina per la Conservazione dell’Energia (ANME), il Centro Libanese per la Conservazione dell’Energia (LCEC), l’Autorità Egiziana per l’Energia Nuova e Rinnovabile (NREA), che si terranno in Tunisia, Libano ed Egitto nell’ambito del Progetto MED-DESIRE, per diffondere e consolidare le conoscenze in campo finanziario e regolatorio per il supporto delle tecnologie solari nei Paesi della sponda sud del Mediterraneo.

Il prossimo appuntamento sulle Ordinanze Solari si terrà al Cairo il 15 -16 novembre 2015.

Per maggiori informazioni http://www.med-desire.eu/

 

 

TAG Correlati

ambiente | efficienza energetica | energia | ENPI | Finanziari | MATTM | Mediterraneo | Solari | Training