Online il nuovo numero della Rivista Italiana di Public Management con focus su Innovazione sociale e tecnologica e modernizzazione nella PA

E’ online il Primo numero del Volume 2 della Rivista Italiana di Public Management – Studi e Proposte per Innovare la Pubblica Amministrazione, il progetto editoriale, edito da Studiare Sviluppo, ideato con lo scopo di costruire una piattaforma di dialogo multidisciplinare verso nuove strade di ricerca e azione per il settore pubblico.

Il focus di questo numero è su Innovazione sociale e tecnologica e modernizzazione nella PA. Gli autori hanno risposto allo stimolo di  riflessione e ricerca con diversi approcci, anche analizzando modelli paradigmatici e casi empirici. Tra i temi affrontati nei paper il civic crowdfunding come strumento che coglie il tema della modernizzazione da più punti di vista: finanziario ed economico, sociale, e istituzionale stimolando il ripensamento in atto del modello relazionale tra società civile, singoli cittadini, settore privato e settore pubblico.

Presente in un contributo anche il tema delle policy innovative, con particolare riferimento a quelle industriali,  offrendo uno schema di valutazione delle politiche industriali alla luce dell’elaborazione del concetto di sostenibilità istituzionale, definito anche dall’obiettivo di eguaglianza per i destinatari a cui tali politiche pubbliche tendono. Stesso tema affrontato anche in un altro paper con un punto di vista differente: partendo da un caso di studio italiano, quello dei poli di innovazione della Regione Piemonte, che hanno rappresentato un punto di osservazione privilegiato su punti di forza e debolezza del modello.

Nei contributi si parla anche di autorità metropolitane in un’analisi comparata con altri paesi europei, dei processi di innovazione del governo urbano. In particolare, focalizzandosi sulle politiche di sviluppo cosiddette place based. Tra gli altri temi trattati anche le trasformazioni istituzionali e dell’organizzazione pubblica, politiche migratorie, politica europea di coesione. 

Lo Special Focus del prossimo numero in uscita a Luglio 2019 sarà Governo della spesa pubblica: modelli interpretativi e strumenti di management. Il call for papers è online e la deadline per l’invio va dal 15 giugno al 30 giugno 2019.