Conclusa con successo l’esercitazione Regionale Ipa Floods a Varaždin

Dal 9 al 13 Ottobre si è tenuta l’Esercitazione Regionale Ipa Floods Lotto 2 a Varaždin, in Croazia. Durante l’esercitazione è stata simulata un’ alluvione di gravità tale da richiedere l’assistenza internazionale attraverso il Meccanismo Unionale di Protezione Civile da parte delle Autorità Croate. A seguito della richiesta, le squadre dei 2 Moduli Multinazionali di Protezione Civile del tipo Alta Capacità di Pompaggio (HCP) e Contenimento delle inondazioni (FC) sono accorse dai rispettivi paesi per raggiungere la Croazia, sperimentando l’interoperabilità sviluppata nell’ambito del Programma IPA FLOODS – lotto 2.  Alle squadre nazionali HCP e FC provenienti da Albania, Bosnia – Erzegovina, Kosovo, ex Repubblica Iugoslava di Macedonia, Montenegro, Serbia e Turchia, si sono uniti due moduli HCP dalla Germania e dall’Italia.

Gli esperti del Meccanismo Unionale di Protezione Civile (UCPM) che formano la Squadra Europea di Protezione Civile (European Civil Protection Team – EUCPT) e la Squadra di Supporto Assistenza Tecnica (Technical Assistance Support Team – TAST) hanno poi supportato le autorità croate nelle operazioni di ricezione e coordinamento degli aiuti internazionali.

L’esercitazione ha consentito ai 7 paesi beneficiari del Programma di mettere in pratica quanto trattato nel corso dei seminari e corsi di formazione IPA FLOODS dedicati alle procedure di richiesta, offerta e accettazione degli aiuti internazionali, al coordinamento delle squadre nazionali, alle Procedure Operative Standard ed ai Protocolli Border Crossing e Host Nation Support elaborati nell’ambito del Programma. Inoltre, i team hanno potuto utilizzare direttamente l’equipaggiamento HCP e FC donato dal Programma, comprensivo delle pompe elettriche e carrellate, le tubazioni di aspirazione, i generatori di corrente, le barriere anti-inondazione, le macchine riempi sabbia, le tende e il materiale di logistica e self-sufficiency.

Regional Field Exercise IPA FLOODS – VARAŽDIN 2017

The Regional Field Exercise IPA FLOODS – VARAŽDIN 2017 took place in Varaždin, Croatia, from 9 to 13 October 2017. The exercise simulated a severe flood that forced Croatian authorities  to ask for an international assistance through the Union Civil Protection Mechanism. On Monday 9th October, the national teams HCP and FC from Albania, Bosnia and Herzegovina, Kosovo, the former Yugoslav Republic of Macedonia, Montenegro, Serbia and Turkey left their countries to reach Croatia and test the functionality of the multinational Civil Protection Modules (CPMs) of the type High Capacity Pumping (HCP) and Flood Containment (FC) developed with EU-funding under IPA FLOODS – Lot 2.

The CPMs were joined by two Civil Protection Modules HCP from Germany and Italy, while European Civil Protection Team (EUCPT) and Technical Assistance Support Team (TAST) helped Croatian in the reception and coordination of international assistance.

On this occasion IPA FLOODS Beneficiaries had the opportunity to test the Standard Operating Procedures (SOPs) and the border-crossing and Host Nation Support (HNS) protocols developed within the Programme, as well as to use the HCP and FC materials and equipment donated by the Programme, including the electrical and trailer pumps with hoses and accessories, generators, sand-fillermachines, logistics tents and other self-sufficiency equipment.