ASOC all’evento annuale del Pon ricerca e innovazione

Si è tenuto lo scorso 6 dicembre a Napoli, presso la Città della Scienza, l’evento annuale 2019 del #PONRicercaeInnovazione 2014-2020 dal titolo “Infrastrutture, imprese e capitale umano: il valore della ricerca per una crescita intelligente, inclusiva e sostenibile in Europa”.

L’iniziativa ha avuto l’intento di accrescere la capacità di produrre ricerca e innovazione di qualità nel Paese per innescare uno sviluppo intelligente, inclusivo e sostenibile. Alla giornata hanno preso parte rappresentanti della Commissione europea, della Banca Europea per gli Investimenti e delle istituzioni nazionali che si sono confrontati con  ricercatori e esponenti del mondo imprenditoriale.

Anche una rappresentanza di ASOC (A scuola di Open Coesione) era presente alla Città della Scienza, dove il Sottosegretario del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Giuseppe De Cristofaro ha richiamato l’attenzione sul #monitoraggiocivico con il team ASOC1920 dell’istituto scolastico Pitagora di Pozzuoli.

Docenti e studenti protagonisti delle diverse edizioni del progetto ASOC hanno preso parte, inoltre, il 4 dicembre, al Festival “5 Giorni di Musica contro le Mafie” che si è tenuta a Cosenza, presso la sala espositiva dell’Ex MAM- Museo Arti e Mestieri di Cosenza, nell’ambito della manifestazione legata all’associazione Libera Contro le Mafie.

ASOC  nasce in accordo con  il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nell’ambito dell’iniziativa di open government sulle politiche di coesione OpenCoesione, coordinata dal Dipartimento per le Politiche di Coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’iniziativa è realizzata da Studiare Sviluppo all’interno del progetto OpenCoesione 2.0: trasparenza e partecipazione nel 2014-2020, finanziato nell’ambito del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020. 

TAG Correlati

ASOC | MIUR | Open Gov | OpenCoesione

TAG Correlati

ASOC | MIUR | Open Gov | OpenCoesione