A Rabat il kick off meeting del twinning tra il Segretariato Generale del Governo del Regno del Marocco e il Consiglio di Stato italiano

Il 5 aprile 2022, si è tenuta a Rabat la riunione di lancio del progetto di gemellaggio “light” Accompagnement du Secrétariat Général du Gouvernement (SGG) dans le cadre du processus de convergence réglementaire avec l’Union européenne – MA 18 ENI OT 01 21 TWL -TW0141 tra il Segretariato Generale del Governo del Regno del Marocco (SGG) e il Consiglio di Stato italiano (CdS), con l’obiettivo principale di sostenere il SGG nel processo di convergenza normativa con l’Unione europea. Nell’implementazione del progetto, il Cds è affiancato da Eutalia  quale Mandated Body responsabile della parte amministrativa, finanziaria e contrattuale del progetto.

L’evento si è svolto alla presenza del Segretario Generale del Governo Mohammed HAJJOUI, del Presidente del Consiglio di Stato italiano Franco FRATTINI (in videoconferenza), dell’Ambasciatore d’Italia a Rabat S.E. Armando BARUCCO e di un Rappresentante della Delegazione UE nel Regno del Marocco, Briac Deffobis.
Il capo Progetto, Presidente di Sezione Claudio Contessa, ha espresso la sua soddisfazione per l’ottimo spirito di cooperazione mostrato nei tre giorni di lavoro di questa prima missione, ed è sicuro che tale spirito caratterizzerà l’intero svolgimento del gemellaggio.

Il progetto finanziato dall’Unione Europea, ha una durata prevista di otto mesi.
Tra i principali obiettivi del progetto ci sono il raggiungimento di una più ampia convergenza verso l’acquis comunitario, il rafforzamento istituzionale delle autorità marocchine (anche attraverso il miglioramento dei meccanismi del controllo di legalità) e il rafforzamento delle capacità del SGG sia in termini di produzione legislativa e normativa, sia in termini di formazione del personale. Durante il progetto, si svolgerà una visita di studio in Italia dedicata ad un gruppo di esperti del SGG marocchino che permetterà di approfondire i temi trattati durante il progetto di gemellaggio secondo un approccio comparativo.

TAG Correlati

Consiglio di Stato | EU | Twinning

TAG Correlati

Consiglio di Stato | EU | Twinning

Studiare Sviluppo si trasforma in

Eutalia rappresenta la nostra nuova identità con un cambio di passo verso nuovi traguardi.

Il nome Eutalia nasce, infatti, dalla fusione di Europa e Italia, sintetizzando non solo i due ambiti di operatività della Società – quello nazionale e quello internazionale – ma soprattutto evidenziando il ruolo che siamo chiamati a svolgere nel nuovo contesto europeo.

Con decorrenza 7 marzo 2022 la ragione sociale della nostra Società varia da Studiare Sviluppo s.r.l. alla nuova Eutalia s.r.l., sede, codice fiscale, partita Iva e numeri telefonici rimangono invariati.