Supporto all’attività della European Network for the Implementation and Enforcement of Environmental Law (IMPEL)

IMPEL è stato istituito nel 1992 fra gli Stati Membri dell’UE, come network informale delle autorità responsabili per la predisposizione, l’implementazione e l’attuazione della normativa ambientale. Grazie a numerose iniziative intraprese in questi anni con il supporto della Commissione Europea, IMPEL ha assunto un ruolo importante a livello comunitario e internazionale tanto da essere menzionata in documenti legislativi e politici della Comunità Europea, come ad esempio nel 6° e nel 7° Programma d’Azione Ambientale e nella Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 2001/331/CE sui criteri minimi per le ispezioni ambientali. Dal 2008, IMPEL si e costituita in Associazione Internazionale No – Profit delle Autorità Ambientali degli Stati Membri Europei, degli Stati candidati all’adesione all’UE e paesi dell’Area Economica Europea.

Studiare Sviluppo è stata coinvolta dal MATTM nelle iniziative della rete, supportando il ruolo attivo del MATTM con riguardo specifico a:

  • attività di follow – up con i partecipanti del Cluster I e con la rete nazionale
  • partecipazione all’Assemblea Generale
  • attività di follow – up con i partecipanti dell’Assemblea Generale sulle attività e impegni presi durante l’ultima assemblea
  • partecipazione alla riunione del Board
  • attività di follow – up con i partecipanti del Board  e con la rete nazionale sulle attività e impegni presi durante l’ultima riunione;
  • organizzazione dell’Assemblea Generale a Roma, dal 10 al 12 dicembre 2014;
  • contatti con i partecipanti del Cluster i e con il Segretariato di IMPEL;
  • contatti con i membri italiani e internazionali di IMPEL.

TAG Correlati

ambiente | Enforcement | Law Drafting | MATTM