Progetto ANIENE GREEN NET – Progetto pilota di “smart community”

Studiare Sviluppo ha realizzato uno studio di fattibilità relativo all’analisi della disponibilità di biomassa legnosa nei territori aderenti all’iniziativa (Comuni della Valle dell’Aniene), propedeutico alla progettazione di una piattaforma per la gestione centralizzata della risorsa boschiva per la produzione di energia. Lo studio si inserisce nell’ambito dell’iniziative Europea “Patto dei Sindaci” (Covenant of Mayors) e comprende la definizione di un modello istituzionale di governance per la gestione congiunta dell’iniziativa da parte dei Comuni interessati.

Lo studio approfondisce gli elementi essenziali per la riuscita del progetto:

  • struttura logistica delle filiera (utilizzazioni forestali – trasporto- piattaforma- utenze termiche) e le modalità di gestione della piattaforma (pubblico – privato).
  • analisi del potenziale di biomassa forestale retraibile dai territori aderenti secondo i limiti di prelievo vigenti e i vincoli di sostenibilità, e destinabile alla produzione di cippato;
  • problematiche relative alla realizzazione di una piattaforma centralizzata per il trattamento della biomassa in ingresso e la sua trasformazione in cippato per una migliore gestione della filiera energetica;
  • definizione del modello giuridico di gestione congiunta da parte dei Comuni, con gli opportuni meccanismi di concertazione tra gli stakeholders interessati.

Output dello studio di fattibilità:

  • audit energetici di dettaglio presso le utenze comunali (strutture socio-educative, municipi, centri culturali ecc.);
  • predisposizione di analisi tecnico-economiche necessarie per la scelta degli interventi ritenuti prioritari in termini di efficientamento energetico degli edifici;
  • organizzazione di tavoli tematici presso i Comuni coinvolti, per consolidare la consapevolezza degli stakeholders con riguardo alle ricadute dell’intervento (riduzione delle emissioni di gas serra sui territori dell’Alta Valle dell’Aniene; risparmi in bolletta; incremento occupazionale legato alla gestione virtuosa della risorsa boschiva);
  • definizione degli accordi tra Amministrazioni.