Negoziato internazionale e UE sui cambiamenti climatici

Nell’ambito di una Convenzione sottoscritta con il Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare, di durata triennale, Studiare sviluppo ha seguito le attività di supporto tecnico su iniziative di carattere internazionale e istituzionale condotte dalla Direzione Generale per lo Sviluppo sostenibile, il Clima e l’Energia.

Le principali attività curate da Studiare Sviluppo, nell’ambito della collaborazione con il MATTM, sono:

  • partecipazione alle riunioni preparatorie per i negoziati internazionali sui cambiamenti climatici alle riunioni dei gruppi di esperti in materia di cambiamenti climatici presso il Consiglio Europeo
  • predisposizione della relativa documentazione tecnica
  • partecipazione agli incontri organizzati dalla Commissione Europea e analisi dei diversi dossier tematici e stesura delle conclusioni degli incontri dei gruppi di lavoro