Selezione di 1 junior Project Manager per progetti di Gemellaggio Istituzionale e Grant (Giustizia e Istruzione) (CDC008 – 19/10/2017)

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest

In considerazione dell’incremento delle attività nell’ambito internazionale, con particolare riferimento alla gestione di iniziative di gemellaggio istituzionale (EU twinning) e di Sovvenzione (EU Grant) che vedono coinvolto Studiare Sviluppo come “Mandated Body” o soggetto attuatore per conto di Amministrazioni italiane, la Società ricerca un esperto esterno per la posizione di Junior Project Manager EU twinning e Grant project.

A supporto del personale interno e del team di progetto indicato in proposta, il Junior Project Manager dovrà assicurare il supporto alla corretta esecuzione dei contratti con la EU, con particolare riferimento al raggiungimento dei risultati indicati in proposta e al rispetto del budget e delle altre procedure amministrative e finanziarie.

Il contratto proposto è per 12 mesi, eventualmente rinnovabili con particolare riferimento alla durata dei progetti ai quali il JPM è assegnato, per un compenso lordo di circa 30.000 euro, da commisurare in base alle esperienze e competenze del migliore candidato selezionato.

Gli interessati dovranno presentare domanda di partecipazione secondo quanto specificato nel seguente avviso entro le ore 17.00 del 5 novembre p.v.

Per qualsiasi informazione scrivere a: info@eutalia.eu

Studiare Sviluppo si trasforma in

Eutalia rappresenta la nostra nuova identità con un cambio di passo verso nuovi traguardi.

Il nome Eutalia nasce, infatti, dalla fusione di Europa e Italia, sintetizzando non solo i due ambiti di operatività della Società – quello nazionale e quello internazionale – ma soprattutto evidenziando il ruolo che siamo chiamati a svolgere nel nuovo contesto europeo.

Con decorrenza 7 marzo 2022 la ragione sociale della nostra Società varia da Studiare Sviluppo s.r.l. alla nuova Eutalia s.r.l., sede, codice fiscale, partita Iva e numeri telefonici rimangono invariati.