Studiare Sviluppo supporta le Amministrazioni Centrali nell’attuazione dei Programmi cofinanziati con i Fondi Strutturali e di Investimento europeo (SIE) e da risorse nazionali, svolgendo il ruolo di beneficiario o soggetto attuatore. La Società affianca le Amministrazioni Pubbliche anche nella realizzazione degli interventi dei Programmi Complementari - Piani Azione e Coesione 2014-2020 utilizzando le risorse nazionali del Fondo di Rotazione, come indicato dalla Delibera Cipe 10/2015. In ambito internazionale, Studiare Sviluppo è accreditata presso la Commissione Europea come Organismo Mandatario (Mandated Body) ed è attivamente impegnata a sostenere diverse Amministrazioni Italiane nel disegno, nell’attuazione e nel monitoraggio amministrativo e finanziario di progetti di Gemellaggio Istituzionale dell’UE (Twinning), di Assistenza Tecnica e Capacity Building e di Grant. Grazie alla collaborazione con le Amministrazioni di riferimento e una vasta rete di esperti e collaboratori con professionalità e competenze multidisciplinari, Studiare Sviluppo è in grado di offrire il proprio supporto su diverse aree di intervento. Sfoglia le aree di intervento per vedere i principali progetti attuati da Studiare Sviluppo.

Studiare Sviluppo si trasforma in

Eutalia rappresenta la nostra nuova identità con un cambio di passo verso nuovi traguardi.

Il nome Eutalia nasce, infatti, dalla fusione di Europa e Italia, sintetizzando non solo i due ambiti di operatività della Società – quello nazionale e quello internazionale – ma soprattutto evidenziando il ruolo che siamo chiamati a svolgere nel nuovo contesto europeo.

Con decorrenza 7 marzo 2022 la ragione sociale della nostra Società varia da Studiare Sviluppo s.r.l. alla nuova Eutalia s.r.l., sede, codice fiscale, partita Iva e numeri telefonici rimangono invariati.