A Tirana il kick-off meeting del nuovo progetto di gemellaggio tra l’Agenzia delle dogane e l’Amministrazione doganale albanese per la gestione integrata della tariffa (ITMS)

Il 4 maggio 2017 si è tenuto a Tirana il kick-off meeting del nuovo progetto di gemellaggio Preparation of the Albanian Customs Administration for the EU -Integrated Tariff Management System – AL 13 IPA FI 02 16 tra l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e l’Amministrazione doganale della Repubblica dell’Albania, finanziato dall’Unione Europea, avente quale obiettivo principale il supporto alle dogane albanesi in materia di gestione integrata della tariffa (ITMS).

Il progetto di gemellaggio, avente la durata di 24 mesi, è stato assegnato al consorzio formato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e Studiare Sviluppo a seguito di una procedura di selezione a livello comunitario. Obiettivo principale dell’iniziativa favorire l’allineamento della legislazione e delle procedure tariffarie doganali con l’acquis dell’Unione Europea e assicurare l’interoperabilità dei sistemi IT con il sistema ITMS, introducendo nel prossimo futuro un sistema conforme agli standard dell’Unione Europea.

All’evento sono intervenuti, tra gli altri, il Vice Ministro delle Finanze albanesi Mr Ervin Mete, il Direttore Generale delle Dogane albanesi Ms Belinda Ikonomi, l’Ambasciatore d’Italia a Tirana S.E. Alberto Cutillo e il Responsabile della delegazione europea a Tirana.

L’Agenzia è stata rappresentata dal Dr. Paolo Lo Surdo, Direttore della Direzione Centrale Pianificazione, Amministrazione e Sicurezza sul Lavoro e dal team responsabile del Progetto della Direzione Centrale Relazioni Internazionali e di Studiare Sviluppo.

Il progetto, avente un budget di € 1.8 mln, interamente finanziato dalla UE, prevede circa 1400 giorni di missioni tra training, assistenza tecnica, workshop, study visit e Internship.

Studiare Sviluppo, nella sua veste di Mandated body, ha contribuito alla preparazione e all’aggiudicazione  del gemellaggio e si occupa della gestione finanziaria, amministrativa e logistica del progetto. Questa iniziativa contribuisce a consolidare la partnership decennale tra l’Agenzia delle Dogane e Studiare Sviluppo nella gestione dei progetti internazionali.

Approfondimenti: